Vita e il Libro dei Morti: un fantasy che profuma d'Egitto!

 
Vita e il libro dei morti
 
Vita è una ragazza di 13 anni, con un look dark per tenere nascoste le proprie emozioni, e due genitori adottivi tutt’altro che simpatici. Ma quello che la rende davvero speciale è il fatto di essere una predestinata: l’Evocatrice o Trovatrice del Sacro Libro dei Morti, il Necronomicon, secondo un’antica profezia copta. D’improvviso la vita della ragazza cambierà radicalmente, si ritroverà a frequentare la Paranormal High School, la scuola per ragazzi dotati di capacità paranormali, popolata da mummie guardiane, creature antiche e strani professori.
 
Un esilarante incontro fra cultura moderna e antico Egitto: in Vita e il Libro dei Morti l’autrice, Alessandra Cinardi, ci porta in un mondo magico, abitato da demoni, Sibille e altre creature leggendarie, alle prese con problemi molto meno leggendari, anzi piuttosto attuali... il rischio di disoccupazione è alto anche per chi viene dall’Aldilà!
 
In una corsa contro il tempo Vita dovrà, insieme ai suoi amici e compagni d’avventura, attraversare i tre gironi infernali della Duat – l’inferno egizio – e arrivare infine al cospetto di Osiride per ottenere in dono il Libro dei Morti, di cui tenterà d’impossessarsi il terribile dio Seth. Il Magnum Innominandum, infatti, vuole risorgere in carne ed ossa, con l’aiuto del Necronomicon, per esautorare il fratello Osiride. Il destino del mondo è nelle mani di Vita e dei suoi amici, riusciranno a fermare il potente dio egizio?
 
Alessandra Cinardi è romana, laureata in Lettere e in Psicologia clinica e di comunità, ha conseguito un master in Psicologia di consultazione e uno in Ipnosi dinamica, molti riferimenti alla quale sono esplicitamente citati e inseriti nel suo romanzo. Lettrice instancabile di libri fantasy, è esperta di Egittologia e mitologia egizia. I suoi studi e le sue passioni si fondono in maniera interessante nella storia, accendendo la curiosità del lettore non solo sulle avventure di Vita ma su tutta l’affascinante mitologia e storia egizia.
 
Vita e il Libro dei Morti, suo primo romanzo, è il primo volume di una tetralogia di cui sta ultimando il secondo episodio.