• Home
  • News
  • Blog
  • Sognare in mezzo ai libri: le strutture che trasformano il pernottamento in un'esperienza di lettura

Sognare in mezzo ai libri: le strutture che trasformano il pernottamento in un'esperienza di lettura

Sognare in mezzo ai libri: le strutture che trasformano il pernottamento in un'esperienza di lettura esistono, ecco quali sono.  

 

sognare in mezzo ai libri 1

 

Abbiamo già parlato di bookcrossing, la pratica di scambiare libri fra sconosciuti, ma dalla Toscana, a pochi passi da Grosseto, arriva un B&B che lo trasforma in servizio per i suoi clienti. Al Sognalibro è infatti il posto giusto per chiedere di trovare un libro sotto al cuscino al proprio arrivo, con la possibilità di portarlo anche a casa. In cambio?

Un altro libro da far trovare all'ospite successivo. Anche le stanze del B&B sono dedicate ai libri, con arredamenti a tema Il Gattopardo, Alice nel paese delle meraviglie e Cyrano, che ricreano le atmosfere di questi grandi classici.

 

sognare in mezzo ai libri 2

 

Quella di dormire in mezzo ai libri è una pratica in espansione. Il Giappone, sempre all'avanguardia, si è inventato la prima libreria/ostello al mondo. L'Hotel Book and Bed è una libreria di giorno e dalla mezzanotte in poi un ostello molto particolare: gli ospiti infatti non dormono in vere e proprie stanze, ma in aree suddivise dagli scaffali della libreria... forse non proprio un sogno per gli amanti della privacy ma sicuramente per quelli dei libri!

 

sognare in mezzo ai libri 3

  

Fra gli esempi italiani troviamo anche il Bad&Book di Palermo, nato dall'intraprendenza di due giovani appassionati lettori che hanno deciso di accogliere i loro ospiti con scaffali pieni di libri. Oltre a una libreria sempre in aggiornamento vengono offerti anche incontri d'autore, da seguire comodamente nel giardino del B&B.

 

sognare in mezzo ai libri 4

 

Insomma se leggere prima di dormire è per voi un piacere irrinunciabile, questi alloggi fanno al caso vostro!