• Home
  • News
  • Blog
  • Barbara Brocchi illustra le più belle fiabe di Natale

Barbara Brocchi illustra le più belle fiabe di Natale

cover fiabe nataleAttraverso queste penne di altissimo livello, i bambini scopriranno come nascono i doni, si emozioneranno per i pupazzi di neve che prendono vita e il naso rosso delle renne. Apprenderanno, in modo divertente, un po’ del nostro patrimonio culturale e quella morale che ogni fiaba cela tra le righe. Inoltre, i disegni dallo stile inconfondibile di Barbara Brocchi (insegnante presso l’Istituto Europeo di Design di Roma, illustratrice, product e graphic designer) comunicano in modo semplice e immediato i passaggi principali delle storie e le caratteristiche fisiche dei personaggi rendendo la lettura ancora più stimolante. 

Il libro è il terzo volume della collana illustrata Curcio Kids, dedicata alle fiabe più belle di sempre, indirizzate ai bambini dai 4 ai 6 anni e che ha già visto pubblicati «Le più belle fiabe dei fratelli Grimm» e «Le più belle fiabe di Andersen».
Nelle prossime uscite, saranno selezionate le storie da «Le mille e una notte» e le fiabe di Perrault, Collodi, Caballero.

Abbiamo posto alcune domande all'illustratrice Barbara Brocchi:

Puoi descriverci l'esperienza di illustrare dei grandi classici?
Fin da bambina, ho avuto il piacere di divorare decine di libri al mese. La collana che ha segnato la mia vita è stata quella delle Fiabe Sonore. Sapevo tutte le favole a memoria, per non parlare dei dettagli illustrativi, passavo pomeriggi interi, con il naso attaccato sulle pagine aperte, di quei libri. Li ho praticamente consumati! Quando mi hanno proposto di illustrare le fiabe dei grandi classici, mi sono sentita fiera di poter tornare, interpretandole, dentro tutte quelle storie, che hanno segnato la mia infanzia. 

Hai deciso di disegnare liberamente un personaggio o un'avvenimento che ti colpivano di più di ogni fiaba, o hai cercato di rappresentare gli elementi principali di ogni fiaba?
Ritengo che sia importante seguire la storia, inserire illustrazione nel punto giusto ed avere coerenza visiva tra le righe del racconto. Ho anche cercato di lavorare su elementi significativi che dessero forza al racconto.

Quanto è importante per te incuriosire i bambini rendendo loro la lettura più piacevole?
Ogni volta che illustro una storia mi immedesimo nei personaggi del racconto, vivo le loro avventure ed è per questo che cerco sempre di incuriosire i miei lettori con illustrazioni piacevoli, dettagliate e molto colorate.

Conoscevi tutte e dieci le fiabe del progetto?
Le favole che ho illustrato le conoscevo tutte, spesso i titoli sono diversi, ma i contenuti del racconto sono gli stessi. Sono storie che mi hanno fatto sognare e che spesso ho raccontato ai miei figli quando erano piccoli.

Qual'è la tua preferita?
Premetto che amo tutte le fiabe, perché fanno parte della nostra tradizione culturale, ma se devo sceglierne una, “Bianchina e Rosetta”, che io conoscevo come “Biancarosa e Rosella” è una delle mie preferite, dove la bontà viene sempre premiata. Ogni Libro è un oggetto dove testo e illustrazione danno vita a storie da raccontare che sopravvivranno per sempre.


______________________________________________

Barbara Brocchi è illustratrice, product e graphic designer. Insegna, presso l’Istituto Europeo di Design di Roma dove si è diplomata, Illustrazione per Fashion, Grafica, Gioiello e Product Design. Ha realizzato il cartone animato L’apetta Giulia per Essebicinema e, nel 2009, ha aperto Comix School, scuola di fumetto per ragazzi. Ha collaborato, tra gli altri, con: Gattinoni, PDL Trendvision, Suseong College Daegu Korea, Villa D’Este Design, Oro a Roma, Perugina, Zanfi Editore, Ittierre, Edizioni Paoline, Campo Marzio, Domus Academy, Swarovsky, Alinghi: Coppa America.
______________________________________________

«Babette e il viaggio incantato» illustrazioni di Barbara Brocchi, collana Curcio Kids, pp. 96, euro 12,90
ISBN 978-88-97508-99-1, in libreria dall'11 dicembre 2013.