• Home
  • Recensioni
  • Blog
  • Su Il Tempo la recensione di ISIS. Dietro il palcoscenico dell'orrore di Souad Sbai

Strategia dello «Stato islamico» e l’Occidente che non pensa più: su Il Tempo la recensione di ISIS. Dietro il palcoscenico dell'orrore a cura di Angela Proietti.

 

ISIS cover

 

Diretto, senza fronzoli, politicamente scorretto, quasi intellettualmente sfrontato. L’ultimo libro di Souad Sbai «ISIS, dietro il palcoscenico dell’orrore», alla terza ristampa a soli tre mesi dalla sua uscita, è la sommità culturale e giornalistica di quanto detto nei quattro anni dall’inizio della primavera araba.

Un percorso, quello in cui la giornalista e intellettuale di origine marocchina ci accompagna una pagina dopo l’altra, che racconta con dovizia di particolari il perché si sia giunti all’emersione di ISIS, del sedicente «Stato Islamico» che oggi vanta proseliti in molti paesi arabi e in Europa, arrivando a minacciare dall’interno l’Occidente.

 

Leggi l'intera recensione su http://www.iltempo.it/cultura-spettacoli/libri/2015/05/18/strategia-dello-stato-islamico-e-l-occidente-che-non-pensa-piu-1.1415747